Category / Salute

Sentenza Eternit, la Cassazione annulla la condanna

Scritto da diexx88 20 novembre 2014 Salute, Società

«Vergogna, vergogna!», «Siete servi dei padroni», è ancora tanta rabbia che si scioglie in lacrime di indignazione. Inevitabile la reazione dei parenti delle vittime dell’Eternit all’assoluzione definitiva per prescrizione del reato del miliardario svizzero Stephan Schmidheiny, unico imputato per disastro ambientale dopo la morte del barone belga Louis De Cartier.

In Cassazione è arrivata una sentenza choc: la corte presieduta da Arturo Cortese ha annullato senza rinvio, dichiarando prescritto il reato, la sentenza di condanna per il magnate svizzero nel maxiprocesso Eternit. Sono stati annullati anche i risarcimenti per le vittime. La prescrizione è maturata al termine del primo grado.

Da La Stampa

eternit

World No Tobacco Day 2013!

Scritto da diexx88 31 maggio 2013 Salute, Società

Oggi, 31 maggio, è la giornata mondiale contro il tabacco.
Si stima che ogni anno 6 milioni di persone muoiono per cause legate al fumo.

Da non fumatore questa cosa non dovrebbe toccarmi. Se non fosse per il MALEDETTO FUMO PASSIVO DIMMERDA e i mozziconi di sigarette ovunque!

Non è possibile che per la gente che fuma, anche i non fumatori si debbano beccare sbuffate di fumo in faccia. Fumate pure ma non rompete il cazzo agli altri.
O notare mozziconi di sigaretta sparsi dappertutto.

Oltre ad essere un vizio di merda per loro, visto che non è che faccia così bene all’organismo, ciò che mi infastidisce è la non curanza e maleducazione della maggior parte dei fumatori.

Sono sempre dell’idea che se non ci fosse il monopolio (con conseguente straguadagno dello Stato), le sigarette sarebbero già state rese illegali da anni.

Sicchè, fumate e ammazzatevi in libertà. Ma non rompete il cazzo a noi.

b45e41032b02653c24befe4df5b2855b_original

#stopvivisection – Fermiamo la vivisezione

Scritto da diexx88 29 aprile 2013 Salute, Solidarietà

STOP VIVISECTION è una iniziativa popolare di cittadini europei, che chiede l’abrogazione della direttiva dell’Unione Europea 2010/6 3/UE (detta “per la protezione degli animali utilizzati a scopi scientifici”) e la presentazione di una nuova proposta di direttiva che sia finalizzata al definitivo superamento della sperimentazione animale e che renda obbligatorio per la ricerca biomedica e tossicologica l’utilizzo di dati specifici per la specie umana invece dei dati ottenuti su animali. STOP VIVISECTION non è, pertanto, una petizione.

L’articolo 13 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea stabilisce che “l’Unione e gli Stati membri tengono pienamente conto delle esigenze e del benessere degli animali in quanto esseri senzienti”. Questo riconoscimento ufficiale porta in sé l’obbligo morale di rispettare i diritti fondamentali degli animali, che devono pertanto essere riconosciuti come una priorità dall’Unione europea e dai suoi Stati membri, e tutelati attraverso un coerente quadro legislativo comunitario. Da questo punto di vista, la sperimentazione animale (o vivisezione) è senza alcun dubbio una pratica inaccettabile, in quanto impone illimitato dolore e sofferenza a esseri senzienti e senza difesa.
Alle ragioni dell’etica (condivise, nel sondaggio della Commissione Ue del 2006, dall’86% dei cittadini europei), si aggiunge l’appello sempre più stringente del mondo della scienza che afferma che il “modello animale”, non predittivo per l’uomo, è privo di valore scientifico; infatti non esiste prova statistica che ne dimostri l’efficienza e l’affidabilità.
Per tale ragione la pratica della sperimentazione animale rappresenta:
– un pericolo per la salute umana e per l’ambiente,
– un freno allo sviluppo dei nuovi metodi di ricerca biomedica fondati sulle straordinarie acquisizioni scientifiche del nostro tempo,
– un ostacolo alla possibilità di attingere alle risposte ben più affidabili, esaurienti, veloci ed economiche, forniteci dalle nuove tecnologie pertinenti per l’uomo.
In considerazione di quanto precede, noi sottoscritti cittadini europei richiediamo alla Commissione europea l’abrogazione della direttiva 2010/63/UE, con la presentazione di una nuova proposta di direttiva che sia finalizzata al definitivo superamento della sperimentazione animale e che renda obbligatorio per la ricerca biomedica e tossicologica l’utilizzo di dati specifici per la specie umana in luogo dei dati ottenuti su animali.

Negli ultimi mesi, in Italia abbiamo fatto enormi passi avanti da questo punto di vista. Secondo me parte del merito va dato alla visibilità mediatica ottenuta grazie anche all’impegno in prima persona di Michela Vittoria Brambilla – paradossalmente, la deputata meno considerata del governo B. è stata quella che potrà essere ricordata per aver fatto qualcosa di concreto (no il tunnel dei neutrini non vale Mariastella -.-)

Comunque, andate sul sito http://www.stopvivisection.eu/it/content/sign-online per far sentire anche la vostra voce!

stopvivisection oipa leal

Note Legali

Info & Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Il contenuto costituisce espressione di opinioni e idee. Come tale è equiparabile all’informazione aziendale sia ad uso interno sia presso il pubblico per la quale il comma 2° legge 62/2001 esclude gli adempimenti di cui alla legge 47/1948.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy.
L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Credits

Autore:

Diexx88

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email e saranno immediatamente rimossi.

Reso possibile da:

Wordpress.org | versione in uso: 4.3.12

Based on Alpha Quintrex 1.0.1 developed by Alpha WP Themes

Hosted by Aruba

Responsive layout by Bootstrap

Sito ottimizzato per Firefox, Opera e Chrome. Se usi Explorer sono cazzi tuoi. Aiuta a costruire un mondo migliore!

Scarica Opera / Firefox / Chrome!